Al momento stai visualizzando Accortezze per proteggere il corallo

Accortezze per proteggere il corallo

Quante volte abbiamo notato che i nostri meravigliosi gioielli di Corallo si opacizzano o comunque perdono la loro luminosità o ancora peggio si rovinano?

Sono gioielli “c’era una volta” che vogliono molta cura, soprattutto se li abbiamo ereditati da una mamma o una nonna. Tutti i gioielli con pietre naturali vogliono amore e cura sennò perdono la loro luminosità. Per quanto riguarda il Corallo, il vero, originale, meraviglioso e ormai raro Corallo, succede perchè è un materiale organico e come tale assorbe tutto ciò con cui entra in contatto.

Sulla base di ciò è comprensibile come lacche, profumi, creme corpo, ecc… siano tutti elementi che in qualche modo rovinano i nostri gioielli. Sono prevalentemente gioielli donna e per questo motivo è importante avere alcune accortezze per proteggere questo nostro tesoro visto la moltitudine di prodotti cosmetici che usiamo.

Come ogni collana ed ogni gioiello non bisogna mai dimenticarla in un cassetto, per mantenere il loro splendore i gioielli vanno portati, avendo l’accortezza di tenere pulito il decoltè da creme e profumi; bisogna avere cura di non indossare mai i nostri gioielli anche per fare la doccia perchè i detergenti potrebbero rovinarli.

Anche se il nostro Corallo è di origine organica e viene dal mare il sale o il cloro della piscina possono danneggiarlo come anche la prolungata esposizione alla luce, sia essa naturale, solare, sia essa artificiale rischia di modificare la colorazione di questo prezioso.

Negli ultimi decenni l’aumento dell’inquinamento dei mari ha portato alla difficile proliferazione di Coralli nuovi e l’aumento delle maree causato dai cambiamenti climatici ha portato a una modifica di quello che è un ecosistema adatto per il corallo causandone la perdita del suo meraviglioso, lucente e tato ricercato colore rosso.

Cos’è il Corallo? In natura il Corallo è opaco poiché non è altro che uno scheletro calcareo di piccoli polipi marini, è la maestria degli artigiani che lavorano il corallo che lo rende lucido. I suoi gioielli artigianali li rendono unici e il fatto a mano esalta ancora di più questo gioiello.

Un metodo casalingo molto efficace è quello di strofinare sul corallo una goccia di olio di oliva con un panno delicatamente fino a raggiungere la lucentezza desiderata.

È estremamente importante per mantenere il nostro gioiello di corallo antico nel tempo, portarlo dal nostro orefice di fiducia una volta all’anno per rinfilare la collana in modo che anche tutto ciò che il filo di cotone ha assorbito come il sudore e trattiene nella sua tramatura non vada a danneggiare le perle di corallo.

Lascia un commento