Al momento stai visualizzando Il Diamante è la massima espressione tra le gemme preziose

Il Diamante è la massima espressione tra le gemme preziose

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Pietre
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Marylin Monroe diceva che i diamanti sono i migliori amici delle donne. Effettivamente il Diamante è la gemma più dura e più resistente tra le gemme.

Ma di cosa si tratta?

È un cristallo di carbonio principalmente di colore trasparente ma se ne trovano rari esemplari colorati.

Nell’ immaginario collettivo femminile fa parte delle gemme gemme più desiderate assieme ai Rubini, Zaffiri e Smeraldi.

Una pubblicità recita “un diamante è per sempre” e in effetti questa gemma simboleggia l’ amore eterno.

Fin dai tempi più antichi ha sempre attirato l’attenzione dell’uomo soprattutto per la sua brillantezza. La miniera più famosa dell’India era Golconda che si ritiene sia stata sfruttata fin dal 500 a.C. ; da qui vengono diamanti famosi come il Blu di Francia e il Koh-I-Noor. Altre miniere dove si reperivano diamanti nel Medioevo erano nel Borneo e in Indonesia soppiantate nel XVIII secolo dalla scoperta in Brasile dove si riusciva ad estrarre grandi quantità di queste preziose gemme. Nel XIX secolo la scoperta di giacimenti in Australia e in Sud Africa hanno fatto crollare i prezzi dei diamanti permettendone anche l’utilizzo per motivi industriali.

Koh-i-Noor

Si è reso necessario trovare un modo di rendere nuovamente preziosi e ricercati i diamanti, per questo è diventato importante perfezionare il taglio del Diamante per esaltare la luce e la purezza di questa gemma. A volte il taglio è fatto in modo tale da sacrificare la brillantezza per una forma più particolare.

Curiosità: ci tramanda Plinio che il diamante ha una tale antipatia per la calamita che posto vicino ad essa impedisce al ferro di accostarsi alla sua superficie oppure lo distacca e lo fa cadere.

Scrive il medico arabo Ibn el Beithar che il diamante pur resistendo al ferro e al fuoco si lascia dominare dal piombo.

Alla polvere di diamante si attribuisce una forza così velenosa alla quale non esiste rimedio, almeno secondo il parere di Paracelso.

Lascia un commento