Al momento stai visualizzando L’Ambra blu, rara e affascinante spicca tra tutte

L’Ambra blu, rara e affascinante spicca tra tutte

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Pietre
  • Commenti dell'articolo:1 commento

Una delle varietà più belle dell’Ambra è quella blu, rara, scoperta in Indonesia, prima si poteva trovare solo nella Repubblica Dominicana, in Messico e a Sumatra, tra strati di carbone che risalgono a 15-25 milioni di anni fa. Pensate che meno dell’1% di tutta l’ambra estratta è di colore blu.

L’Ambra Blu, che in realtà presenta una gamma di colori abbastanza variegata, è fornita da una sola “miracolosa” miniera di Santo Domingo, dalla quale vengono estratte ambre in decine di sfumature pregevoli che vanno dall’azzurro al viola, fino al verde acqua o al profondo blu.

Deriva dalla resina di Hymenaea protera, una pianta leguminosa vissuta durante il Miocene. Quest’ambra risale ai tempi tra i 25 e i 40 milioni di anni. I suoi colori di base sono vari: giallo (il più comune), marrone cognac, rosso cherry, verde e azzurro da cui prende il nome Ambra Blu.

Gli esemplari più preziosi di Ambra Dominicana hanno una fluorescenza blu unica che la rende una delle più costose, secondo uno studio il blu dipende da una particolare molecola fluorescente chiamata perilene. Non contiene l’acido succinico a differenza dell‘Ambra del Baltico, è rinomata per le inclusioni che contiene. Questa varietà è considerata l’Ambra più rara e diventa blu quando è colpita da luce solare e ultravioletta. Ogni anno si estraggono circa 100 Kg di Ambra Dominicana blu, e ciò la rende estremamente pregiata. Nel 1997 fu trovata una gemma di Ambra Dominicana stimata più di 50.000 dollari perché conteneva una piccola rana perfettamente conservata.

L’Ambra Blu condivide molte proprietà con l’Ambra che conosciamo, quali l’attività antibatterica, stimolatrice del micro-circolo, per un’efficacia tonificante. Ha però una proprietà unica cioè sembra stimoli il sistema immunitario.

Questo articolo ha un commento

  1. Alice

    Non conoscevo l’esistenza dell’ambra blu, dev’essere bellissima vederla riflettere sotto i raggi del sole , con la sua rarità di colore blu deve percepirsi un alone di mistero …. e poi, le sue proprietà sono veramente notevoli come quello di stimolare il sistema immunitario.

Lascia un commento